A600 + CF + partizione PFS3AIO + installazione di MI1: error

Classic, anche retrogaming

Re: A600 + CF + partizione PFS3AIO + installazione di MI1: e

Messaggioda clros » mer gen 05, 2022 8:08 am

AMG_Novice_Usr ha scritto:[...]

è solo un sofismo questo, ma mi interessava avere un parere tecnico.


Dalla documentazione di AmigaOS (https://wiki.amigaos.net/wiki/AmigaOS_Manual:_AmigaDOS_Command_Reference#CD) leggo che CD è un comando INTERNO, per cui si trova nel kickstart. Non ho un Amiga fisico e nemmeno emulato e non posso controllare, ma sulla mia Icaros il comando CD si trova in C:. Questo perchè Icaros non ha firmware per cui credo sia normale che si trovi lì.

Quando accendi un Amiga fisico, la prima cosa che fa è quella di avviare il Kickstart che è il sistema operativo vero e proprio. Al contrario del vecchio BIOS dei PC (che altro non era che una raccolta di programmini di utilità scritti in origine da IBM e integrati poi con altre funzioni di Microsoft), il Kickstart è un sistema operativo vero e proprio.
All'accensione quindi AmigaOS è già pronto e funzionante; Exec gestisce i processi, AmigaOS è inizializzato, Intuition è pronto per visualizzare schermi e finestre. Il disco del Workbench non fa altro che aggiungere altre funzionalità a questo Sistema Operativo, con nuove librerie, settando patch per quelle su ROM, impostando un struttura filesystem con diversi comandi CLI e fornendo un ambiente GUI (il Workbenck).
Alcuni comandi sono stati resi interni (cioè "copiati" nella ROM del Kickstart) perchè il loro utilizzo era molto frequente, tra questi c'è anche CD. Il fatto che si possa digitare il nome di una directory senza specificare CD è una caratteristica combinata del funzionamento della shell e del fatto che CD sia un comando interno.
Non so quando CD sia stato spostato nel kickstart ma presumibilmente dal 2.0.

Nella mia distribuzione Icaros, il comando CD non è però residente, lo si può sempre rendere residente (Resident CD), ma come suggerisci, è un inutile spreco di memoria.
(In generale non ha più senso oggi rendere i comandi residenti vista la velocità raggiunta dalle memoria di massa; era un meccanismo utile quando c'erano ancora i floppy disk e quindi lasciare un comando in RAM dopo l'esecuzione poteva essere vantaggioso; oggi è sostanzialmente inutile).
Sarebbe interessante vedere se CD è residente su Amiga fisico con Kickstart >= 2.04
Only AMIGA makes it possible !!
La colpa è sempre del Kernel!!
...un bit è formato da 8 byte...

Claudio "CP" La Rosa
Avatar utente
clros

Supremo
 
Messaggi: 3473
Iscritto il: ven mag 07, 2004 2:41 pm
Località: SYS 64738

Re: A600 + CF + partizione PFS3AIO + installazione di MI1: e

Messaggioda AMIGASYSTEM » mer gen 05, 2022 10:14 am

clros ha scritto:Dalla documentazione di AmigaOS (https://wiki.amigaos.net/wiki/AmigaOS_M ... ference#CD) leggo che CD è un comando INTERNO, per cui si trova nel kickstart. Non ho un Amiga fisico e nemmeno emulato e non posso controllare, ma sulla mia Icaros il comando CD si trova in C:. Questo perchè Icaros non ha firmware per cui credo sia normale che si trovi lì.

Sarebbe interessante vedere se CD è residente su Amiga fisico con Kickstart >= 2.04


Come già scritto nel mio post precedente il comando CD e residente a partire dal KickStart 2.x. prima ovvero su KickStart 1.x il Comando CD e presente "solo" come file nella Directory C del Workbench.

Riguardo AROS, solo AROS x86 ha fisicamente il Comando CD nella Directory C, AROS 68k invece pur avendo in Comando CD nella Directory C non è necessario perchè presente anche nella ROM, quindi la versione file volendo può essere eliminato.
Immagine - AROS One Home Site - AfA One - AROS One x86 - AROS One 68K - WinUAE OS 4.1 -

Miei AMIGA
Amiga 4000/Cyberstorm MK II/060/Picasso RAM 6MB Kick 3.1
Amiga 1200/030 Ram 16 Mega HD 500 MB
Amiga 1200/040 Ram 32 Mega HD 500 MB
Amiga 600 HD 20 MB
Amiga 600 Doppio Kickstart 2.05-1.3
Amiga 500 Plus Doppio Kickstart 204-1.3
Amiga 500
CD32/SX-32 MK1 RAM 8 MB HD 4G
CD32 Standard
Avatar utente
AMIGASYSTEM

Staff
 
Messaggi: 5509
Iscritto il: ven lug 25, 2008 8:39 pm
Località: Brindisi

Re: A600 + CF + partizione PFS3AIO + installazione di MI1: e

Messaggioda clros » mer gen 05, 2022 11:57 am

AMIGASYSTEM ha scritto:
Come già scritto nel mio post precedente il comando CD e residente a partire dal KickStart 2.x. prima ovvero su KickStart 1.x il Comando CD e presente "solo" come file nella Directory C del Workbench.


Attenzione, stiamo parlando di comandi residenti *NON* di comandi interni.
Un comando interno è/era un comando presente su ROM (oppure un comando inglobato nell'interprete/shell, per esempio il vecchio command.com di MS/DOS).
Un comando invece è residente quando:
1) Viene reso tale con il comando RESIDENT di AmigaOS
2) Termina la sua esecuzione ma non viene liberata la memoria ad esso associata in modo tale che possa essere richiamato più velocemente (senza caricarlo da disco o da ROM), come i programmi "Terminate and stay resident".
In ogni caso, per comando residente si intende qualcosa che si trova in memoria RAM e lì resta anche se non fa nulla (non viene nemmeno schedulato).

Per vedere quali sono i comandi residenti su AmigaOS basta usare il comando "resident".

Ora, può essere che "CD" sia stato reso residente (immagino nella startup-sequence), soprattutto se si tratta di vecchie versioni dell'OS che lo caricavano da ROM o da disco.
Come già detto, sulla mia versione di Icaros non è residente (in realtà non è residente quasi nulla) è il motivo è quello che ho detto; non ne vale più la pena avendo tutto su dischi abbastanza veloci.
Only AMIGA makes it possible !!
La colpa è sempre del Kernel!!
...un bit è formato da 8 byte...

Claudio "CP" La Rosa
Avatar utente
clros

Supremo
 
Messaggi: 3473
Iscritto il: ven mag 07, 2004 2:41 pm
Località: SYS 64738

Re: A600 + CF + partizione PFS3AIO + installazione di MI1: e

Messaggioda AMIGASYSTEM » mer gen 05, 2022 3:59 pm

Stimo dicendo ancora le stesse cose, il Comando CD come anche il Comando Resident che conosco molto bene, prima del KickStart 2.x erano entrambi su File posizionati nella C, come il comando command.com su MS-DOS che era posizionato nella root della partizione.

Detto questo non occore nessun comando per rendere resdenti questi o altri comandi inclusi nel Kickstart, salvo non si voglia disattivarli o sostituirli con comandi o librerie più aggionate tramite startup-sequence.

A partire dal KickStart 2.x, sia il Comando Resident, CD, Librerie ed altro sono stati inseriti nel Kickstart, questo a mio avviso è molto meglio che averli su file, prima perchè si trovano al sicuro da corruzioni o infezioni e secondo perchè a mio avviso velocizzano il sistema e garantiscono stabilità.

AROS ha pochissimi dati residenti, solo Handler e Filesystem e qualche altra cosetta, non so per quale motivo, forse per il poco spazio in ROM, mi informerò.

AROS 68k invece ha le ROM più aggiornate ed ha incluso il Comando CD nel KickStart, stessa cosa a fatto per la Icon.library che insieme ad atri file di sistema compreso Resident si trovano nella ROM, AROS 68k utilizza 2 ROM quindi ha tutto lo spazio per farlo.

IcarOS al momento è basato su un vecchio Core quindi non è ancora aggiornato, esiste una versione aggiornata ma sperimentale, spero che Paolo aggiorni IcarOS al più presto.
Immagine - AROS One Home Site - AfA One - AROS One x86 - AROS One 68K - WinUAE OS 4.1 -

Miei AMIGA
Amiga 4000/Cyberstorm MK II/060/Picasso RAM 6MB Kick 3.1
Amiga 1200/030 Ram 16 Mega HD 500 MB
Amiga 1200/040 Ram 32 Mega HD 500 MB
Amiga 600 HD 20 MB
Amiga 600 Doppio Kickstart 2.05-1.3
Amiga 500 Plus Doppio Kickstart 204-1.3
Amiga 500
CD32/SX-32 MK1 RAM 8 MB HD 4G
CD32 Standard
Avatar utente
AMIGASYSTEM

Staff
 
Messaggi: 5509
Iscritto il: ven lug 25, 2008 8:39 pm
Località: Brindisi

Re: A600 + CF + partizione PFS3AIO + installazione di MI1: e

Messaggioda clros » mer gen 05, 2022 4:26 pm

AMIGASYSTEM ha scritto:Stimo dicendo ancora le stesse cose, il Comando CD come anche il Comando Resident che conosco molto bene, prima del KickStart 2.x erano entrambi su File posizionati nella C, come il comando command.com su MS-DOS che era posizionato nella root della partizione.

Forse diciamo le stesse cose ma non capisco perchè continui a sottolineare che si trovino in C; io sto facendo riferimento al fatto che siano residenti, non alla loro posizione.

Detto questo non occore nessun comando per rendere resdenti questi o altri comandi inclusi nel Kickstart, salvo non si voglia sostituirli con comandi o librerie più aggionate tramite startup-sequence.

I comani o i moduli del kickstart NON sono automaticamente residenti solo perchè fanno parte del kickstart!
O li si rende residenti da codice (c'erano un bel po' di articoli su Amiga Transactor nei primi anni '90) oppure...si usa il comando Resident!

A partire dal KickStart 2.x, sia il Comando Residen, CD, Librerie ed altro sono stati inseriti nel Kickstart, questo a mio avviso è molto meglio che avrli su file, prima perchè si trovano al sicuro da corruzioni o infezioni e secondo perchè a mio avviso velocizzano il sistema.

Ok, ma io parlo sempre del fatto che il comando sia residente, non della sua posizione.

AMG_Novice_Usr chiedeva se fosse possibile rendere il comando CD residente e il vantaggio di questa operazione.
E' possibile renderlo residente (con "Resident CD", funziona anche su Icaros) ma sia io che lui abbiamo dubbi sul reale vantaggio di renderlo residente visto che è già un comando interno, occupa poca memoria e la shell gestisce il cambio di directory senza usare il CD.

AROS ha pochissimi dati residenti, solo Handler e Filesystem e qualche altra cosetta, non so per quale motivo, forse per lo spazioni in ROM, mi informerò.

Non conosco AROS, ma non è un sistema solo su disco? perchè parli di spazio in ROM? Continuo a non capire cosa c'entri la ROM :riflette:


AROS 68k invece ha le ROM più aggiornate rf ha incluso il Comando CD nel KickStart, stessa cosa a fatto per la Icon.library che insieme ad atri file di sistem si trovano nella ROM, AROS 68k utilizza 2 ROM quindi ha tutto lo spazio per farlo.

IcarOS al momento è basato su un vecchio Core quindi non è ancora aggiornat, esiste una versione aggiornata ma sperimentale, spero che Paolo laggiorni IcarOS al più presto.

Perdonami, ma continuo a non capire perchè fai riferimento alla ROM.
Io parlavo delle possibili motivazioni per cui CD non è residente...
Only AMIGA makes it possible !!
La colpa è sempre del Kernel!!
...un bit è formato da 8 byte...

Claudio "CP" La Rosa
Avatar utente
clros

Supremo
 
Messaggi: 3473
Iscritto il: ven mag 07, 2004 2:41 pm
Località: SYS 64738

Re: A600 + CF + partizione PFS3AIO + installazione di MI1: e

Messaggioda AMIGASYSTEM » mer gen 05, 2022 4:52 pm

clros ha scritto:Forse diciamo le stesse cose ma non capisco perchè continui a sottolineare che si trovino in C; io sto facendo riferimento al fatto che siano residenti, non alla loro posizione.

Normale che lo devo sottolineare, e lo riconfermo che i Comandi CD, Resident ed altri su KickStart 1.0/1.2/1.3 i si trovano "solo" su file nella cartella C


I comani o i moduli del kickstart NON sono automaticamente residenti solo perchè fanno parte del kickstart!
O li si rende residenti da codice (c'erano un bel po' di articoli su Amiga Transactor nei primi anni '90) oppure...si usa il comando Resident!


Si è vero anche se non cambia niente per l'utilizzo, uso il termine residente anche per farmi capire dai meno esperti, adesso in molti, in modo che sappiono che possono eseguire un comando da qualsiasi posizione senza averli fisicamente su HD.


Ok, ma io parlo sempre del fatto che il comando sia residente, non della sua posizione.

Si normale, tutto può essere reso residente quindi reso disponibile da qualsiasi posizione senza spostarsi nel percorso file

Non conosco AROS, ma non è un sistema solo su disco? perchè parli di spazio in ROM? Continuo a non capire cosa c'entri la ROM :riflette:

Si è tutto su disco, ma non so se poi mappa qualche ROM da File o librerie come fanno tutti sistemi moderni come OS 3.9 e OS 3.1/3.2, mi informerò anche su questo.


AROS 68k invece ha le ROM più aggiornate rf ha incluso il Comando CD nel KickStart, stessa cosa a fatto per la Icon.library che insieme ad atri file di sistem si trovano nella ROM, AROS 68k utilizza 2 ROM quindi ha tutto lo spazio per farlo.

Perdonami, ma continuo a non capire perchè fai riferimento alla ROM.
Io parlavo delle possibili motivazioni per cui CD non è residente...

Come detto solo AROS x86 non ha il Comandi CD ed altri comandi residenti, mentre AROS 68k ha gli stessi comandi resistenti di OS3
Immagine - AROS One Home Site - AfA One - AROS One x86 - AROS One 68K - WinUAE OS 4.1 -

Miei AMIGA
Amiga 4000/Cyberstorm MK II/060/Picasso RAM 6MB Kick 3.1
Amiga 1200/030 Ram 16 Mega HD 500 MB
Amiga 1200/040 Ram 32 Mega HD 500 MB
Amiga 600 HD 20 MB
Amiga 600 Doppio Kickstart 2.05-1.3
Amiga 500 Plus Doppio Kickstart 204-1.3
Amiga 500
CD32/SX-32 MK1 RAM 8 MB HD 4G
CD32 Standard
Avatar utente
AMIGASYSTEM

Staff
 
Messaggi: 5509
Iscritto il: ven lug 25, 2008 8:39 pm
Località: Brindisi

Re: A600 + CF + partizione PFS3AIO + installazione di MI1: e

Messaggioda clros » mer gen 05, 2022 5:01 pm

Anche se siamo OT, potresti per favore riportarmi l'output del comando "resident" su un amiga 1.3, 2.0 e 3.0/3.1 standard (anche se non su macchine fisiche)?

Grazie.
Only AMIGA makes it possible !!
La colpa è sempre del Kernel!!
...un bit è formato da 8 byte...

Claudio "CP" La Rosa
Avatar utente
clros

Supremo
 
Messaggi: 3473
Iscritto il: ven mag 07, 2004 2:41 pm
Località: SYS 64738

Re: A600 + CF + partizione PFS3AIO + installazione di MI1: e

Messaggioda AMIGASYSTEM » mer gen 05, 2022 5:14 pm

Si li farò puliti senza avviare la startup-sequence in modo che non vengono elencati quelli "resi residenti" successivamente dal sistema avviato.
Immagine - AROS One Home Site - AfA One - AROS One x86 - AROS One 68K - WinUAE OS 4.1 -

Miei AMIGA
Amiga 4000/Cyberstorm MK II/060/Picasso RAM 6MB Kick 3.1
Amiga 1200/030 Ram 16 Mega HD 500 MB
Amiga 1200/040 Ram 32 Mega HD 500 MB
Amiga 600 HD 20 MB
Amiga 600 Doppio Kickstart 2.05-1.3
Amiga 500 Plus Doppio Kickstart 204-1.3
Amiga 500
CD32/SX-32 MK1 RAM 8 MB HD 4G
CD32 Standard
Avatar utente
AMIGASYSTEM

Staff
 
Messaggi: 5509
Iscritto il: ven lug 25, 2008 8:39 pm
Località: Brindisi

Re: A600 + CF + partizione PFS3AIO + installazione di MI1: e

Messaggioda clros » mer gen 05, 2022 5:20 pm

AMIGASYSTEM ha scritto:Si li farò puliti senza avviare la startup-sequence in modo che non vengono elencati quelli "resi residenti" successivamente dal sistema avviato.

Ok, grazie! :felice:
Only AMIGA makes it possible !!
La colpa è sempre del Kernel!!
...un bit è formato da 8 byte...

Claudio "CP" La Rosa
Avatar utente
clros

Supremo
 
Messaggi: 3473
Iscritto il: ven mag 07, 2004 2:41 pm
Località: SYS 64738

Re: A600 + CF + partizione PFS3AIO + installazione di MI1: e

Messaggioda AMIGASYSTEM » mer gen 05, 2022 5:24 pm

Riguardo KickStart 1.3 i Comandi residenti si possono utilizzare solo dalla Shell e non con il CLI ! devo vedere se posso avviarlo dal prompt senza caricare il sistema.
Immagine - AROS One Home Site - AfA One - AROS One x86 - AROS One 68K - WinUAE OS 4.1 -

Miei AMIGA
Amiga 4000/Cyberstorm MK II/060/Picasso RAM 6MB Kick 3.1
Amiga 1200/030 Ram 16 Mega HD 500 MB
Amiga 1200/040 Ram 32 Mega HD 500 MB
Amiga 600 HD 20 MB
Amiga 600 Doppio Kickstart 2.05-1.3
Amiga 500 Plus Doppio Kickstart 204-1.3
Amiga 500
CD32/SX-32 MK1 RAM 8 MB HD 4G
CD32 Standard
Avatar utente
AMIGASYSTEM

Staff
 
Messaggi: 5509
Iscritto il: ven lug 25, 2008 8:39 pm
Località: Brindisi

Re: A600 + CF + partizione PFS3AIO + installazione di MI1: e

Messaggioda AMIGASYSTEM » mer gen 05, 2022 6:40 pm

Allego output del comando "resident" fatto sui Kick 1.3, 2.04, 2.05, 3.0, 3.1 e Rom Aros 68k.

Anticipo che il kick1.3 non mostra nessun comando residente come preventivato, mostra qualcosa solo dopo aver avviato il sistema, questo solo grazie ai comandi resi residenti dalla startup.

Gli altri Kickstart mostrano più o meno gli stessi comandi AROS 68k è quello più ricco di comandi residenti grazie alle sue 2 Rom.

Riguardo AROS x86 Le librerie che formano la ROM si trovano e vengono caricate dal Grub e poi inizializzate
Allegati
Resident.zip
(2.09 KiB) Scaricato 169 volte
Immagine - AROS One Home Site - AfA One - AROS One x86 - AROS One 68K - WinUAE OS 4.1 -

Miei AMIGA
Amiga 4000/Cyberstorm MK II/060/Picasso RAM 6MB Kick 3.1
Amiga 1200/030 Ram 16 Mega HD 500 MB
Amiga 1200/040 Ram 32 Mega HD 500 MB
Amiga 600 HD 20 MB
Amiga 600 Doppio Kickstart 2.05-1.3
Amiga 500 Plus Doppio Kickstart 204-1.3
Amiga 500
CD32/SX-32 MK1 RAM 8 MB HD 4G
CD32 Standard
Avatar utente
AMIGASYSTEM

Staff
 
Messaggi: 5509
Iscritto il: ven lug 25, 2008 8:39 pm
Località: Brindisi

Re: A600 + CF + partizione PFS3AIO + installazione di MI1: e

Messaggioda clros » mer gen 05, 2022 11:16 pm

AMIGASYSTEM ha scritto:Allego output del comando "resident" fatto sui Kick 1.3, 2.04, 2.05, 3.0, 3.1 e Rom Aros 68k.

Anticipo che il kick1.3 non mostra nessun comando residente come preventivato, mostra qualcosa solo dopo aver avviato il sistema, questo solo grazie ai comandi resi residenti dalla startup.

Gli altri Kickstart mostrano più o meno gli stessi comandi AROS 68k è quello più ricco di comandi residenti grazie alle sue 2 Rom.

Riguardo AROS x86 Le librerie che formano la ROM si trovano e vengono caricate dal Grub e poi inizializzate

Ok, grazie!
Only AMIGA makes it possible !!
La colpa è sempre del Kernel!!
...un bit è formato da 8 byte...

Claudio "CP" La Rosa
Avatar utente
clros

Supremo
 
Messaggi: 3473
Iscritto il: ven mag 07, 2004 2:41 pm
Località: SYS 64738

Re: A600 + CF + partizione PFS3AIO + installazione di MI1: e

Messaggioda AMG_Novice_Usr » gio gen 06, 2022 2:46 pm

Discussione interessantissima, in gran parte OT (ma non limitiamoci a tali inpalcaturizzazioni sterili/rigide), dove noi inesperti possiamo imparare molto.
Mi sono segnato alcuni punti da commentare brevemente.
Inizio con i primi, i prossimi li commenterò in un secondo momento, adesso non riesco a snocciolarli tutti.

Quando accendi un Amiga fisico, la prima cosa che fa è quella di avviare il Kickstart


Detto più precisamente:

appena do potenza, il 68K copia il FW/bios/OS "Kickstart" dal chip di ROM fisico alla chip-RAM, ad esempio nel caso del kick 2.x, la CPU 68K esegue (fetch/decode/execute) le primissime istruzioni della ROM kick2.x, e l'esecuzione di queste prime righe di FW determinano il copiaggio dei 512KB di kick2.x (o una grande parte di questi ... come stanno le cose? viene copiato tutto il kick, oppure una parte di questo? a me risulta quasi tutto, non tutto ... fra un attimo dico il perchè*) dalla ROM alla chip-ram.

Alla fine di questa copia, il 68K esegue effettivamente il FW del kick2.x, e lo esegue in chip-ram, dove ha appena finito di posizionarlo.

La prima fase di questa esecuzione prevede il POST, quindi test/diagnostica di tutto l'HW noto, con eventuale segnaletica visiva a colori sul monitor, e se il post viene tutto superato, e se il kick non trova i due bottoni nel mouse premuti, quindi se il kick non è forzato ad allupparsi dentro il boot-manager "Amiga Early Startup Control", allora il kick2.x cerca il primo volume bootable da cui tentare un avvio.

*Nota:
con kick3.2, se faccio bootstrap su partizione UDH1/CF priva di OS, vuota diciamo, con PFS3AIO, e da conseguente prompt batto:

AVAIL (tale comando è interno, evidentemente)

la shell mi restituisce su monitor che attualmente sono occupati 480 mila e spiccioli bytes di chip-ram, su 2MB di A600 totali, quindi il kick3.2 non è stato, sembrerebbe, tutto copiato da ROM a RAM, bensì quasi tutto, oppure il chip di ROM fisico ha una capienza di 512KB, ma il FW kick3.2 è di 480mila e spiccioli bytes di dimensione, non lo so ...

Exec gestisce i processi


Esatto, il microkernel, che di fatto coincide con lo schedulatore dei processi.

Alcuni comandi sono stati resi interni (cioè "copiati" nella ROM del Kickstart)
perchè il loro utilizzo era molto frequente, tra questi c'è anche CD.


A prescindere da dove un comando è localizzato, ovvero da dove si trova fisicamente, se su un file in Sys: C, oppure se è un pezzetto di binario interno al FW/bios/OS "Kickstart", scritto nella ROM fisica sul PCB dell'Amiga, se si prevede che tale comando sarà usato spesso dal sistema, bisognerebbe renderlo residente, ossia residente in RAM (es: in chip-ram), quindi all'avvio abbiamo bisogno che il comando sia copiato dalla sua posizione di storaging (file su Sys: C, oppure interno al kick) ed incollato in ram, e tale comando (che è un programma) dovrà rimanere in ram, a disposizione, senza mai che la porzione di ram per lui allocata dall'OS venga disallocata (nè la ram per lui allocata, nè il suo stack: il suo contesto deve essere tutto preservato, fintanto che Amiga è acceso): il comando deve rimanere sempre a disposizione in ram, poichè verrà chiamato spesso.

Che poi tale comando sia stato prelevato da file su floppy WB, piuttosto che da kick-ROM, piuttosto che da file su CF/IDE-44 ecc ... poco importa: ormai si trova in ram, lì rimane, a disposizione, quindi ogni esecuzione dello stesso sarà molto veloce.

Il fatto che si possa digitare il nome di una directory senza specificare CD è una
caratteristica combinata del funzionamento della shell e del fatto che CD sia un comando interno.


Sono d'accordo.

La shell potrebbe avere una sorta di CD "builtin", come accade per cmd.exe, anche se lì la dicitura "cd" deve essere battuta (cmd.exe è la versione nuova, da WinNT in poi, credo almeno, di command.com), oppure come accade per la bash-shell (anche lì la dicitura "cd" deve essere battuta) delle ultime distribuzioni di Ubuntu/Lubuntu ecc ... , dove appunto CD non è più un comando su file presente in:

/bin

ma è appunto "builtin" dentro shell-bash, per motivi di ottimizzazione.

Oppure CD non è builtin in shell/cli di Amiga 2.x e superiori, ma semplicemente la shell, quando accediamo ad un nuovo path/drawer, anche senza battere CD, la shell riconosce la situazione ed è lei ad invocare il comando CD che era interno al kick2.x, e che ora si trova residente in chip-ram, residente come quasi tutto il FW del kick2.x
Avatar utente
AMG_Novice_Usr

Veterano
 
Messaggi: 271
Iscritto il: ven mag 01, 2020 10:10 am
Località: Pisa

Re: A600 + CF + partizione PFS3AIO + installazione di MI1: e

Messaggioda Seiya » gio gen 06, 2022 6:09 pm

alla fine però sapere come funziona l'avvio dell'Amiga non ti aiuta poi nell'installare o ottimizzare il sistema. Concentrati di più su cose terra terra come far funzionare i programmi perchè poi tutto il resto diventa solo teoria e non interessa proprio niente se non sei un ingegnere che deve costruire un clone di un Amiga o un nuovo hardware basato su questa filosofia.

Da quello che scrivi è chiaro che non sei un principiante, ma un livello conoscitivo molto avanzato, ma poi ti perdi nell'uso quotidiano di un Amiga e relative periferiche.
Seiya

Supremo
 
Messaggi: 3653
Iscritto il: sab lug 04, 2009 11:22 pm

Re: A600 + CF + partizione PFS3AIO + installazione di MI1: e

Messaggioda AMIGASYSTEM » gio gen 06, 2022 7:39 pm

AMG_Novice_Usr ha scritto:Discussione interessantissima, in gran parte OT (ma non limitiamoci a tali inpalcaturizzazioni sterili/rigide), dove noi inesperti possiamo imparare molto.


Infatti l'OT non esiste quando si diffonde cultura, chi la pensa diversamente probabilmente ha una sorta di paraocchi al sapere, una sorta di restrizione all'informazione.

Il fatto che si possa digitare il nome di una directory senza specificare CD è una
caratteristica combinata del funzionamento della shell e del fatto che CD sia un comando interno.


Come detto il CD non è necessario dal Kick 2.x, con il Kick 1.x devi ancora usare il CD come in MS-DOS, inoltre anche il CLI e meno evoluto della Shell, anche qui dal Kick 2.x i due comandi sono stati "unificati".
Immagine - AROS One Home Site - AfA One - AROS One x86 - AROS One 68K - WinUAE OS 4.1 -

Miei AMIGA
Amiga 4000/Cyberstorm MK II/060/Picasso RAM 6MB Kick 3.1
Amiga 1200/030 Ram 16 Mega HD 500 MB
Amiga 1200/040 Ram 32 Mega HD 500 MB
Amiga 600 HD 20 MB
Amiga 600 Doppio Kickstart 2.05-1.3
Amiga 500 Plus Doppio Kickstart 204-1.3
Amiga 500
CD32/SX-32 MK1 RAM 8 MB HD 4G
CD32 Standard
Avatar utente
AMIGASYSTEM

Staff
 
Messaggi: 5509
Iscritto il: ven lug 25, 2008 8:39 pm
Località: Brindisi

PrecedenteProssimo

Torna a Amiga OS Classic (1.x-3.x)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron