Nuovo hw Amiga

Riflessioni, eventi, curiosità.

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda legacy » lun gen 07, 2013 12:27 pm

Sarebbe interessante analizzare soluzioni come la serial flash della fonera: 8Mbyte di firmware (tipicamente kernel linux + immagine rootfs) caricati in ram da SPI.
legacy

Esperto
 
Messaggi: 76
Iscritto il: ven dic 21, 2012 2:50 pm

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda bertocar » lun gen 07, 2013 11:30 pm

Beh a questo punto meglio dedicare una memoria flash SPI come diceva anche cdimauro come filesystem residente... mettere una 64MB o piu' apposita. Costa relativamente poco l'unica cosa e' che non hanno possibilita' di scrittura infinita, meglio metterla DIL su zoccolo
Avatar utente
bertocar

Esperto
 
Messaggi: 85
Iscritto il: mar dic 18, 2012 5:39 pm
Località: Padova

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda cdimauro » lun gen 07, 2013 11:48 pm

Ci si scriverebbe poco: soltanto nella fase di boot, in caso di aggiornamento. Per il resto, il contenuto verrebbe letto e trasferito nella ben più veloce RAM.

P.S. Teniamo conto di un meccanismo di "fallback". Nel caso in cui il checksum della flash non vada a buon fine, vuol dire che risulta ormai danneggiata, e quindi dovremmo prevedere un meccanismo che la bypassi del tutto.
Non sono più su questo forum. Mi trovate su Non Solo Amiga, AROS-Exec o AmigaWorld.
Avatar utente
cdimauro

Eroe
 
Messaggi: 2454
Iscritto il: mer giu 16, 2010 9:00 pm
Località: Germania

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda legacy » mar gen 08, 2013 12:39 am

poco o tanto, quantificando quanto sono 100.000 cicli di cancellazione/ri-scrittura, poi la flash si sfonda: precisamente succede che alcune celle della flash non le si riesce piu' a cancellare

a rigore per fare le cose fatte bene da questa flash si carica il kernel, poi e' il kernel che a rigore si va a montare il suo bravo disco fisso o NFS (network file system) da cui prosegue il boot

significa che chi sviluppa il kernel AROS o linux una volta stabile non lo tocca +, proseguendo lo sviluppo del resto su disco fisso o su server NFS (ancora + figo e comodo)

a rigore un kernel che si rispetti e' capace di bootstrappare un altro kernel (kexec), il che significa appunto mettere qualcosa di stabile in flash e non toccare + quella flash perche' le modifiche non coinvolgono + la flash ma "altro"

facendo cosi' si riducono le riscritture, cmq appoggio l'idea dello zoccolo.
Ultima modifica di legacy il mar gen 08, 2013 12:57 am, modificato 1 volta in totale.
legacy

Esperto
 
Messaggi: 76
Iscritto il: ven dic 21, 2012 2:50 pm

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda cdimauro » mar gen 08, 2013 12:55 am

AROS già completo di librerie, driver, comandi, tool vari, "Workbench", persino font, boot loader e altro, occupa circa 25MB. Il solo kernel non arriva a 2MB, mi pare.

A mio avviso sarebbe molto comodo infilare l'intero AROS base, che fa il boot in un secondo ed è già pronto per lavorare: una vera goduria!

Tanto con 100mila riscrittura si possono dormire sonni tranquilli. :ammicca:
Non sono più su questo forum. Mi trovate su Non Solo Amiga, AROS-Exec o AmigaWorld.
Avatar utente
cdimauro

Eroe
 
Messaggi: 2454
Iscritto il: mer giu 16, 2010 9:00 pm
Località: Germania

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda legacy » mar gen 08, 2013 12:58 am

non fa 30Mbyte/sec la SPI, e poi ad ogni modifica anche di un solo byte di un font o stupidaggine devi riscrivere la flash -> brutto, scomodo, lento, fastidio. E sorpratutto, il disco fisso e la rete allora cosa ci stanno a fare ?
Ultima modifica di legacy il mar gen 08, 2013 1:11 am, modificato 1 volta in totale.
legacy

Esperto
 
Messaggi: 76
Iscritto il: ven dic 21, 2012 2:50 pm

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda cdimauro » mar gen 08, 2013 1:06 am

Per la memorizzazione di dati di massa.

Comunque se è lenta (nell'ordine di qualche MB/s), allora non se ne parla.
Non sono più su questo forum. Mi trovate su Non Solo Amiga, AROS-Exec o AmigaWorld.
Avatar utente
cdimauro

Eroe
 
Messaggi: 2454
Iscritto il: mer giu 16, 2010 9:00 pm
Località: Germania

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda bertocar » sab gen 12, 2013 8:36 am

Aggiornamento:

purtroppo questa settimana e' stata all'insegna delle malattie in azienda (compreso l'ing che sta seguendo lo schematico della mb) spero che la prossima si possa recuperare il tempo perso.

Comunque da quel che siamo riusciti ad affrontare prima dello stop forzato lo schema generale rimane invariato rispetto all'ultima versione indicata. Non sembra siano necessarie modifiche per l'implementazione.

Gli avanzamenti che abbiamo definito:
- disegno schematico 10%
- disegno PCB 0%
- produzione PCB 0%
- assemblaggio 0%
- test e debug 0%
- funzionamento generale 0%

Cerchiamo di arrivare ad un prodotto finito prima possibile.
Desidero inoltre produrre con il primo lotto (schede percio' non definitive ma sicuramente con qualche bug) 10 schede con relativi programmatori JTAG da rendere disponibili alla comunita' di sviluppatori. Gradirei sapere chi si candida (solo sviluppatori, percio' voglio sapere le singole intenzioni e capacita') a partecipare allo stesso.

Bisognera' poi creare una sorta di sito di riferimento dove confrontarsi e pubblicare tutto il materiale man mano che viene sviluppato. Se qualcuno vuol occuparsi di questa cosa ed ha esperienza si faccia avanti.

Spero che questa chiamata alle armi produca risultati :felice:

Abbiamo novita' sul fronte minimig-AGA? Chi se ne occupa?
Avatar utente
bertocar

Esperto
 
Messaggi: 85
Iscritto il: mar dic 18, 2012 5:39 pm
Località: Padova

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda cdimauro » sab gen 12, 2013 10:31 am

A me piacerebbe dare una mano, come penso avrai capito, ma non ho mai sviluppato dispositivi hardware, per cui non ho nessuna esperienza con VHDL/Verilog né tanto meno con roba come JTAG, che mi è del tutto aliena.

Per cui non saprei da che parte cominciare e impiegherei una barca di tempo soltanto per apprendere i primi rudimenti. Visto che ho pure poco tempo, credo sarebbe meglio che metta a disposizione la mia esperienza affrontando e cercando di risolvere le problematiche funzionali, che possono essere affrontate a un livello di astrazione più elevato e, quindi, per me abbordabile.

Onestamente l'idea di poter mettere mano a dei sorgenti per implementare le istruzioni di un processore (core 68020 completi al momento non ce ne sono, come sappiamo) o la logica del nuovo Blitter, da programmatore mi affascina molto, ma non so proprio se e cosa riuscirei a combinare di buono, visto è un settore totalmente nuovo per me. Per questo preferisco essere chiaro ed esprimere sinceramente ciò che penso.

Ovviamente potrei anche testare i firmware che man mano verranno rilasciati.

Per quanto riguarda il Minimig AGA mi pare che non ci sia nessuna notizia. Non so è stato legacy, ma qualcuno aveva cercato di contattare i tizi di Minimig 2.0 / FPGArcade. Sarebbe una gran cosa se si riuscissero a ottenere i sorgenti già ora, che comunque avevano detto di voler rilasciare. Vediamo se ci sono novità da parte di chi si stava interessando.
Non sono più su questo forum. Mi trovate su Non Solo Amiga, AROS-Exec o AmigaWorld.
Avatar utente
cdimauro

Eroe
 
Messaggi: 2454
Iscritto il: mer giu 16, 2010 9:00 pm
Località: Germania

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda cdimauro » lun gen 14, 2013 7:03 pm

Nessuna novità?
Non sono più su questo forum. Mi trovate su Non Solo Amiga, AROS-Exec o AmigaWorld.
Avatar utente
cdimauro

Eroe
 
Messaggi: 2454
Iscritto il: mer giu 16, 2010 9:00 pm
Località: Germania

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda legacy » lun gen 14, 2013 7:37 pm

No, non hanno risposto, nemmeno gli admin, quindi su quel forum non posso postare in pubblica, e a quanti ho mandato email nessuno ha fatto sapere nulla.

In quanto al resto, a me non interessa, ho altre cose da fare, sopratutto tra meno di 1 mese la azienda dove lavoro chiude, come tante purtroppo.

@bertocar
hai mp, con email privata, ti chiedevo le modifiche della de1-minimig per fare il regalo di comple al mio amico.
legacy

Esperto
 
Messaggi: 76
Iscritto il: ven dic 21, 2012 2:50 pm

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda AMIGATV » lun gen 14, 2013 10:00 pm

Sarebbe da contattare anche Fabio Bizzetti:

http://www.omega64.com/cv/fb/it.html

un curriculum niente male :felice:
- Amiga 1200 commodore - Hardital: TQM68030 50mhz 68882 16 mb - wifi - hd sd 4 gb wb 3.1

- Commodore 64c + floppy

- Commodore 64 prima versione non funzionante :(

- Sistema Aros - Pentium 4 2.4 ghz - ati 9600 xt 128mb - 768 ddr mb - hd 40 gb - Icaros desktop
Avatar utente
AMIGATV

Staff
 
Messaggi: 6506
Iscritto il: ven mag 14, 2004 8:46 pm
Località: Treviso

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda cdimauro » mar gen 15, 2013 7:57 am

Direi di sì.

Per quanto riguarda l'AGA abbiamo un po' di problemi. Vedremo come estendere opportunamente l'ECS per implementare quello che manca, ma c'è un bel po' da fare. Il grosso lo si può implementare prendendo l'hardware manual che è circolato, ma per le "finezze" ci sarà da andare ad attingere a WinUAE. In ogni caso, non è importante la retrocompatibilità completa all'inizio, e forse nemmeno alla fine del progetto, perché per i vecchi giochi da parecchio tempo si fa uso di WHDLoad, che mette una pezza alle porcate che hanno fatto i programmatori.

Il core 68K del Minimig 1.0 lo possiamo estendere per farlo diventare inizialmente un 680EC02, con una cache codice "finta" (la scrittura sui registri non avrà alcun effetto) in modo da eliminarne l'implementazione. Certo, c'è tutta l'ISA nuova da implementare, che non è poco, ma con un approccio incrementale, non dovrebbe essere complicato. Le prestazioni non sarebbero importanti al momento; soltanto la correttezza del dispositivo.

Serve, in ogni caso, della forza lavoro. Credo sia meglio estendere l'invito alla comunità internazionale.
Non sono più su questo forum. Mi trovate su Non Solo Amiga, AROS-Exec o AmigaWorld.
Avatar utente
cdimauro

Eroe
 
Messaggi: 2454
Iscritto il: mer giu 16, 2010 9:00 pm
Località: Germania

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda schiumacal » mer gen 16, 2013 12:32 am

Eccomi... questa sera avevo un po' di tempo libero e diciamo pure che mi trovavo abbastanza ispirato, quindi ho abbozzato un logo che potrebbe fare al caso.
Giusto per dare a Tina una sua identita':

* * * BOZZA PRELIMINARE * * *

LogoTina.jpg


Dunque, puo' essere cambiato come Bertocar o chiunque di voi suggerisce. Ovvio che per quello che io ho in mente, cerchero' di migliorarlo e ottimizzarlo al massimo, sempre affidandomi alla mia creativita' e ai Vs. consigli.

@ Bertocar
Se ritieni abbastanza gradevole l'impostazione continuero' a elaborare il progetto grafico, altrimenti faro' un passo indietro. Fammi sapere. :felice:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di schiumacal il mer gen 16, 2013 6:02 pm, modificato 2 volte in totale.
Un giorno o l'altro risolverò equazioni di grado superiore a cinque...
Avatar utente
schiumacal

Maestro
 
Messaggi: 412
Iscritto il: mer feb 10, 2010 8:08 pm
Località: Cosenza (ITALY)

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda schiumacal » mer gen 16, 2013 12:42 am

@ cdmauro

Come ho sempre detto il nome che tu hai trovato per questo hardware e veramente azzeccato.

Mi sono solo permesso di cambiare il suo significato perche' ho semplicemente pensato che essendo un progetto tutto italiano, e' giusto identificarlo come tale anche con il logo.

Ecco perche': "Tecnologia informatica Amiga".

Oppure anche: "Tecnologia informatica Amica", per non avere problemi di copyright.

Ps. Ma comprendo anche che il nome e' una tua creazione, quindi se hai suggerimenti per apportare modifiche fammi sapere. E giusto che sia cosi.
Mi conosci abbastanza bene Cesare, e sai che rispetto molto l'amicizia. :felice:
Un giorno o l'altro risolverò equazioni di grado superiore a cinque...
Avatar utente
schiumacal

Maestro
 
Messaggi: 412
Iscritto il: mer feb 10, 2010 8:08 pm
Località: Cosenza (ITALY)

PrecedenteProssimo

Torna a Amiga in generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron