Nuovo hw Amiga

Riflessioni, eventi, curiosità.

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda NubeCheCorre » ven gen 04, 2013 9:24 pm

OT

ma capita anche a voi, che in alcune sezioni del forum, le icone non siano animate?

/OT
W il Veneto :ride:
Avatar utente
NubeCheCorre

Leggenda
 
Messaggi: 10620
Iscritto il: dom set 21, 2003 9:21 pm
Località: San remo

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda MacGyverPPC » ven gen 04, 2013 9:48 pm

Jambalah ha scritto:NEVIA = New EVolved Italian Amiga

D'altra parte, Nevia è un nome di origine latina che esiste davvero e la descrizione del suo significato è confacente allo spirito che incarna:
http://www.significatodeinomi.net/lettera_n/nevia.htm
E dato che incarna un'essenza femminile, come l'Amiga:

Nevia Bagić, modella.... :carucciiii:

Se è una scheda piccola, basta che non la chiamate Nuvenia Pochet :ultralol: :ahah: :ahah: :ahah: :svitato: :semo:
OS4.1.3Immagine+SAM= ImmagineNG c'è!
SAM440EP: OS4.1.4Up4:con USB2.0 UP,RunInUae integrato con Kickstart 3.1,1.3,CD32 originali, MUI migliorato ecc/HD400GbSata/masterizzatore sataDVD/SB Audigy5.1.
AMIGA1200PPC/060(HomeTower):OS4Classic/USB/BlizzardPPC/BVision/Ram128Mb/HD/CD-DVD/RW :rock:
AMIKIT WinUAE:OS3.9/OS4 FE : AMD A8 x64
Immagine
Advance
Multitask
Integrated
Grafic
Architecture
Avatar utente
MacGyverPPC

Leggenda
 
Messaggi: 10651
Iscritto il: sab set 22, 2007 4:51 pm
Località: Alessandria

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda Jambalah » ven gen 04, 2013 10:04 pm

@Legacy:
si perde la parte "italian". Sarebbe un peccato...
@McGyver:
:ahah: No, ti prego....!!!
Jambalah

Maestro
 
Messaggi: 417
Iscritto il: lun ago 02, 2010 9:42 pm

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda samo79 » ven gen 04, 2013 10:32 pm

NubeCheCorre ha scritto:OT

ma capita anche a voi, che in alcune sezioni del forum, le icone non siano animate?

/OT


A volte ..
Immagine

Moderatore sezioni Amiga/AmigaOne su
TGMOnline

WHEN IT'S DONE Immagine

Le mele a volte possono essere devastate dal colpo feroce di una tempesta, ma il tenero fascio del sole potrà sempre far sviluppare dei nuovi frutti

Sam440ep Flex 800 Mhz - 1 GB DDR Ram - Radeon 9250 - AmigaOS 4.1
AmigaOne XE G3 800 Mhz - 640 MB Ram - Radeon 9200 SE - AmigaOS 4.1
Avatar utente
samo79

Staff
 
Messaggi: 14927
Iscritto il: ven gen 10, 2003 5:09 am
Località: Perugia

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda legacy » ven gen 04, 2013 10:46 pm

Jambalah ha scritto:@Legacy:
si perde la parte "italian". Sarebbe un peccato...


no era voluto, cosi' gli stranieri non si sentono esclusi: al lato sviluppo sw sono bravi, eh
legacy

Esperto
 
Messaggi: 76
Iscritto il: ven dic 21, 2012 2:50 pm

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda RoC » sab gen 05, 2013 2:09 pm

Complimenti ai progettisti di questo nuovo hw!

Come detto da Cesare, fatelo semplice e cercate di realizzarlo in tempi "umani" prima che segua il triste destino "vaporware" di alcuni suoi predecessori.

Una volta completata la disamina tecnica e realizzato un prototipo funzionante, vi conviene lanciare il progetto e raccogliere i pre-ordini per sapere quante persone siano interessate e su quale budget possiate contare.
Avatar utente
RoC

Veterano
 
Messaggi: 303
Iscritto il: mer gen 05, 2011 11:00 pm
Località: Trieste

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda bertocar » dom gen 06, 2013 10:29 am

Infatti ora la roadmap e':
- progettare e realizzare 2 prototipi come definiti nell'ultima release dello schema
- una volta fatti funzionare con minimig (condizione minima), realizzarne una decina da distribuire agli sviluppatori assieme ad un programmatore JTAG
- ottimizzare il costo di produzione per n (penso 100) pz
- sondare il 'mercato' per vedere la capacita' di saturare la prima produzione

La forma della MB sara' mini-itx percio' per il cabinet ogniuno usera' quel che vuole.
Avatar utente
bertocar

Esperto
 
Messaggi: 85
Iscritto il: mar dic 18, 2012 5:39 pm
Località: Padova

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda legacy » dom gen 06, 2013 12:08 pm

Mi sono dilungato a spiegare come funziona la mia una pagina fa. Non ho ancora capito il giro che fa il bootstrap della tua scheda. Citi usb, SD card, a me risulta fumoso: puoi dettagliare ed esemplificare ?

"assieme ad un programmatore JTAG" significa che ora fate voi anche il jtag, cioe' mettete l'usb-jtag sulla scheda o clonate anche voi un jtag ? Nel caso rilasciate file di progetto del cavetto o della parte in questione ?

Il progetto sara' rilasciato poi in salsa OpenSource + OpenHardware ?

Poi rilasciare anche le modifiche apportate all'HDL della minimig-v1-DE1 ?
legacy

Esperto
 
Messaggi: 76
Iscritto il: ven dic 21, 2012 2:50 pm

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda bertocar » dom gen 06, 2013 1:07 pm

Se osservi l'ultimo diagramma, il controller USB e l'SDCARD sono connessi e gestiti da JAY.

Non voglio entrare troppo nel merito degli aspetti tecnici perche' ci penseranno i miei ing. a sbrogliare il come implementare tutto e non ne abbiamo ancora parlato.

Da quel che ho capito pero', vorrebbero fare in modo che un uC si connetta solo all'accensione alla SDCARD, verifichi se c'e' un FW aggiornato e se si riprogrammi una flash memory SPI altrimenti carichi il contenuto della flash stessa nei 3 FPGA.

Nella flash vorrebbero far stare: i 3 file di sintesi (circa 512k l'uno) e il kickstart o chi per esso. Mi sembrava parlassero di flash da 512Mbit (percio' capienza per 64Mbyte) perche' una parte (circa 32MByte) potrebbe essere utilizzata come memoria statica di sistema.

Per quanto riguarda JTAG, non implementiamo nella scheda lo stesso ma individuiamo un programmatore usb economico da fornire con la scheda (per chi lo desiderasse).

Schemi e pcb vorrei lasciarli open, compreso il firmware del uC.
Avatar utente
bertocar

Esperto
 
Messaggi: 85
Iscritto il: mar dic 18, 2012 5:39 pm
Località: Padova

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda legacy » dom gen 06, 2013 2:39 pm

OK, soluzione per l'utente finale da metti mmc/sd nella fessura, sara' curioso vedere come pensate che la cosa possa facilitare lo sviluppatore, ancora non mi e' del tutto chiaro.

le modifiche minimig-v1-DE1 ? Dicevi di aver modificato file etc, alla fine e' roba utile quindi da rilasciare o no ?
legacy

Esperto
 
Messaggi: 76
Iscritto il: ven dic 21, 2012 2:50 pm

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda bertocar » dom gen 06, 2013 2:54 pm

Non sono modifiche particolari, ho voluto provare a fare qualche variazione nel funzionamento per capire alcuni principi di minimig.

Ora sono in cerca di minimig v2 ma per ora non ho trovato nulla.
Avatar utente
bertocar

Esperto
 
Messaggi: 85
Iscritto il: mar dic 18, 2012 5:39 pm
Località: Padova

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda legacy » dom gen 06, 2013 3:26 pm

Te l'ho chiesto peche' pagine fa ti lamentavi di cose che ti hanno fatto tribulare usando minimig v1 su DE1, siccome la scheda minimig v1.1 fpga + 68sec000 non si trova (tutti la danno out of stock) io resto nell'incombenza di non riuscire a fare un regalo di natalxxxx... a questo punto compleanno ad un mio amico particolarmente fan Amiga. Pensavo: a sto punto gli regalo una DE1, pero' gli devo mettere sopra io il minimig perche' lui si comporta da semplice utente.

Per la v2 ancora non hanno risposto sul loro forum e non ci si riesce a registrare ne a postare in pubblica perche' la procedura deve passare dalla validazione di un admin: penso, tutti in ferie fino al 10/01.
legacy

Esperto
 
Messaggi: 76
Iscritto il: ven dic 21, 2012 2:50 pm

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda legacy » dom gen 06, 2013 4:08 pm

a titolo di pura chiacchierata al discorso di prima aggiungo:

Io sono per le cose semplicissime ed aver messo lo zoccolo per usare l'eprom emulator e' la soluzione + bovina e semplice che potevo pensare: risolve il mio problema senza dover progettare nulla. Fra l'altro preferisco gli accrocchi di rete rispetto alle soluzioni USB per il motivo che qualsiasi macchina con interfaccia di rete e protocollo udp/ip mi puo' gestire l'eprom emulator (quindi volendo anche un backend fatto con Raspberry senza), mentre le cose usb ... potenzialmente si scontrano con il dover sviluppare kernel driver linux o Windows.

Per un cliente si era fatta schedina arm NXP con cypress usb driver fisico. La schedina veniva vista come una chiavetta usb, al lato NXP c'era stack usb bulk only, tipico dello storage, anche se sovente capita di veicolarci di tutto, persino stream canbus real time: comunque sia questo barba trucco risolveva l'inghippo, anche se gIa' qui era un fastidio notare che non tutte le chiavette si comportano allo stesso modo, di cui ... avendo Windows dall'altra parte la cosa doveva essere mimata alla perfezione (difetti compresi).

L'idea vincente (proposta a MUST dal cliente) era di farla vedere all'utente (se stesso) come chiavetta usb in modo da copiandoci file chiamati opportunamente (identificativo-ver.fw) questi potessero essere usati per aggiornare o meno le spi bootflash delle fpga senza usare il cavetto, e non solo, anche riprogrammare le cpu flash di bordo.

La CPU faceva bootstrap dalla parallel flash, l'fpga dalla sua spi flash, la scheda NXP si occupava di tutto in automatico, teneva in reset fpga e cpu per aggiornare tutto quanto, poi rilasciava ed entrambe andavano per la loro.

Lui voleva in sostanza tirare un cavo dalla scheda al PC, veder comparire un dispositivo storage chiavetta-usb, cliccarci sopra, vedere i file del firmware e copiarci sopra i nuovi smontando il dispositivo per concludere l'operazione (per ragioni di sicurezza solo a smontaggio veniva aggiornato davvero quanto di dovere sulla scheda e fatto reset)

Per lui la faccenda si verificava 1 volta ogni x mesi, tipicamente ogni 3 quando noi rilasciavamo aggiornamenti, e praticamente gli importava zero se per programmare la cpu flash spansion la cosa portasse via 15 minuti per 128Mbyte di full erase e riprogrammazione completa.

Durante lo sviluppo invece abbiamo preferito mappare ram al posto della flash: copiarci sopra il fw impiegava qualche secondo vs minuti, anche se era possibile usare nexus per fare altrettanto ancora + velocemente.

E di tutta la faccenda dico: si e' usato un chip arm NXP sviluppato con Keil e relative librerie (usb stack, fat32, etc etc), oggetti tutto sommato comodi sopratutto per il jtag di Keil. Non e' chiaro se fate altrettanto/simile e quanto convenga farle sotto sistema USB+SPI SoC in fpga, ma e' chiaro in primis che su fpga non avete jtag/bdm/nexus/altro di debug ne per questo sottosistema ne per il softcore 68k.

La strada e' cmq tutto sommato "potenzialmente golosa" una volta messo assieme il tutto: quando ne avrete discusso fatemi sapere. Mi incuriosisce.
Ultima modifica di legacy il dom gen 06, 2013 4:27 pm, modificato 2 volte in totale.
legacy

Esperto
 
Messaggi: 76
Iscritto il: ven dic 21, 2012 2:50 pm

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda bertocar » dom gen 06, 2013 4:20 pm

legacy ha scritto:Te l'ho chiesto peche' pagine fa ti lamentavi di cose che ti hanno fatto tribulare usando minimig v1 su DE1, siccome la scheda minimig v1.1 fpga + 68sec000 non si trova (tutti la danno out of stock) io resto nell'incombenza di non riuscire a fare un regalo di natalxxxx... a questo punto compleanno ad un mio amico particolarmente fan Amiga. Pensavo: a sto punto gli regalo una DE1, pero' gli devo mettere sopra io il minimig perche' lui si comporta da semplice utente.

Per la v2 ancora non hanno risposto sul loro forum e non ci si riesce a registrare ne a postare in pubblica perche' la procedura deve passare dalla validazione di un admin: penso, tutti in ferie fino al 10/01.


Attendiamo per la v2 anche se mi preoccupa parecchio il fatto che non si trovino i sorgenti. Le modifiche che avevo fatto posso inviartele erano relative a degli errori di case insensitive che Quartus II 12 non supporta, mi sembra coinvolgessero 1 o 2 file.
Avatar utente
bertocar

Esperto
 
Messaggi: 85
Iscritto il: mar dic 18, 2012 5:39 pm
Località: Padova

Re: Nuovo hw Amiga

Messaggioda cdimauro » lun gen 07, 2013 8:05 am

bertocar ha scritto:Se osservi l'ultimo diagramma, il controller USB e l'SDCARD sono connessi e gestiti da JAY.

Non voglio entrare troppo nel merito degli aspetti tecnici perche' ci penseranno i miei ing. a sbrogliare il come implementare tutto e non ne abbiamo ancora parlato.

Da quel che ho capito pero', vorrebbero fare in modo che un uC si connetta solo all'accensione alla SDCARD, verifichi se c'e' un FW aggiornato e se si riprogrammi una flash memory SPI altrimenti carichi il contenuto della flash stessa nei 3 FPGA.

Nella flash vorrebbero far stare: i 3 file di sintesi (circa 512k l'uno) e il kickstart o chi per esso. Mi sembrava parlassero di flash da 512Mbit (percio' capienza per 64Mbyte) perche' una parte (circa 32MByte) potrebbe essere utilizzata come memoria statica di sistema.

Per quanto riguarda JTAG, non implementiamo nella scheda lo stesso ma individuiamo un programmatore usb economico da fornire con la scheda (per chi lo desiderasse).

Schemi e pcb vorrei lasciarli open, compreso il firmware del uC.

Se ci sono 32MB di spazio libero nella flash potrebbe starci praticamente tutto AROS "versione base": oltre al "kickstart", le librerie, i font, i comandi, le applicazioni, driver, ecc.; e magari un browser versione base. Accendi e in un secondo sei giù davanti al Workbench senza dover caricare nulla da disco. :ride:
Non sono più su questo forum. Mi trovate su Non Solo Amiga, AROS-Exec o AmigaWorld.
Avatar utente
cdimauro

Eroe
 
Messaggi: 2454
Iscritto il: mer giu 16, 2010 9:00 pm
Località: Germania

PrecedenteProssimo

Torna a Amiga in generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 5 ospiti

cron